come aggiungere una nuova estensione personalizzata

quanto costa creare una nuova estensione?

Quanto costa registrare una nuova estensione di dominio? E’ proprio questa la domanda che ci ha posto un nostro cliente, interessato alla procedura per creare una nuova estensione di dominio, da aggiungere a quelle già esistenti e presenti sul mercato.

Negli ultimi anni il numero di estensioni disponibili è aumentato sempre di più, e da meno di una decina sono diventate così tante che è difficile ormai anche tenere il conto. Questo perchè dal 2011 l’ICANN (Ente internazionale che sovrintende alla gestione dei nomi di dominio) ha reso possibile richiedere l’attivazione di nuove estensioni di dominio.

Ma se volessimo registrare un dominio con estensione .prova, ad esempio, sarebbe possibile? la risposta è sì, sarebbe possibile ma non tanto economico.

Vediamo in concreto quali sono i costi.

La presentazione della domanda presso l’ICANN ha un costo iniziale a fondo perduto di 185.000 dollari, solo per la procedura di creazione della nuova estensione. A questo si aggiunge un costo annuale di 25.000 dollari per il mantenimento.

Sul sito GEEK.COM è possibile vedere anche lo specchietto dei tempi dei passaggi burocratici, che vanno dai 9 ai 20 mesi.

Chiaramente vanno aggiunti anche costi variabili in base al numero di domini che si andrà poi ad attivare. Diciamo che ora possiamo sapere con buona approssimazione quanto costa registrare una nuova estensione di dominio. Per le estensioni più ambite e richieste da più soggetti, sono state invece indette delle aste per decidere chi ne avrebbe avuto diritto. E’ stato il caso ad esempio dei domini .cloud.

Sul sito dell’ICANN è possibile consultare tutta la documentazione, che è pubblica e quindi accessibile a chiunque.

Ma costi a parte, voi che estensione vorreste? Scrivetelo nei commenti!

Categorie: Altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *